sabato 2 aprile 2016

Oggi leggiamo Borges: "La Luna"


La Luna

C'è tanta solitudine in quell'oro.
La luna delle notti non è la luna
che vide il primo Adamo. I lunghi secoli
della veglia umana l'hanno colmata
di antico pianto. Guardala. È il tuo specchio.

Jorge Luis Borges


Foto di Leo Sinzi/zio-silen 



Nessun commento: