lunedì 5 dicembre 2016

Le poesie di Leo Sinzi: "Caos popolare"


5 Dicembre 2016: The Day after

Dea Eride, signora
del caos, del dolore
trafiggi il cielo. Rotola
il pomo tutto d'oro.
Un giorno, un giorno ancora
poi sarà pietre il mondo.
Nel multiverso spoglio
rinascerà l'immondo:
sarà figlio d'ancestre e figli avrà domani
(le spade, i sortilegi, le streghe, i miliziani)
il mostro di sembianze quasi umane.
L'io grande: un buco nero
ingordo d'altrui sorte.
Gerusalemme cubica sigillerà le porte.

(Leo Sinzi)




Si ricorda che la violazione del diritto d'autore (copyright) è perseguibile a norma di legge.
 

Nessun commento: