sabato 14 novembre 2015

Le poesie di Leo Sinzi: "Il falco"




 Il falco

Lamenti, gridi ancestri
nella notte. Le labbra
sono esangui. La sibilla
di marmo. Nella stanza
un occhio brilla: è il falco 

viene a prendere i domani.




Versi di  Leo Sinzi

Foto di Fabiuss

Si ricorda che la violazione del diritto d'autore (copyright) è perseguibile legalmente.




Nessun commento: