sabato 26 settembre 2015

Villa d'Orleans: Immagini

 
La Villa, con ingresso da Via Re Ruggero, è costituita da un'area, di circa tre ettari, esigua parte - con la Cittadella Universitaria di Viale delle Scienze, la Fossa della Garofala ed il Parco Urbano Ninni Cassarà - di quella che fu  la Tenuta (63 ha)  di Luigi Filippo d'Orléans, proprietario dal 1809 al 1814. L'esponente della nobile famiglia transalpina, sul trono di Francia dal 1830 al 1848 con il nome di Luigi Filippo I, nel 1809 venne a Palermo per sposare la Principessa Maria Amelia, figlia di Ferdinando III di Borbone, Re di Sicilia dal 1759 al 1816 e per prendere casa con annesso "giardino".
L'elegante giardino all'inglese infatti è collocato a ridosso dell'omonimo Palazzo, oggi sede della Presidenza della Regione Siciliana, che nel 1955 ne acquisì la proprietà. All'ombra dei maestosi Ficus magnolioides, ha ospitato per tanti lustri un rinomato Parco ornitologico (oggi in via di dismissione) ed altri animali (daini, scimmiette, pony, caprette, ecc.).




 







 








 


























































Foto e didascalie di Leo Sinzi (zio-silen)

Questo Blog, fermo restando quanto puntualizzato nelle "avvertenze", consente la copia di proprie foto e scritti per finalità esclusivamente personali e "non commerciali" CON OBBLIGO DI CITAZIONE DELLA FONTE: «www.palermodintorni.blogspot.it».
La copia è parimenti negata a chi, a qualunque titolo, intenda farne uso a scopo di lucro.
Si ricorda che la violazione del diritto d'autore (copyright) è perseguibile a norma di legge.



Nessun commento: