lunedì 6 ottobre 2014

Palermo che NON vorrei: "Immagini orfane di padre"



Un affezionato lettore di questo Blog lamenta di aver ammirato copia dell'immagine sopra esposta su alcuni Siti web cittadini e addirittura su un quotidiano in edicola il 2 ottobre, i quali sembra che abbiano "dimenticato" di inserire la fonte di detta immagine; ciò nonostante in calce al nostro Post, che la contiene, venga evidenziato:
"Questo Blog, fermo restando quanto puntualizzato nelle "avvertenze", consente la copia di proprie foto e scritti per uso esclusivamente personale e "non commerciale", con obbligo di citazione della fonte (www.palermodintorni.blogspot.com).

La foto è stata scattata dal sottoscritto lo scorso Aprile in occasione della 20^ Edizione di "Palermo apre le porte - La Scuola adotta la Città" e pubblicata nel Post del 8 aprile 2014 titolato "Seminario Nautico Gioeni inteso Nave di Pietra" - . Lo scrivente non ha effettuato verifiche in merito all'accusa, auspicando una svista del gentile "delatore", per non perdere definitivamente la  fiducia nei propri "simili".
Sarebbe bello però, qualora la soffiata si rivelasse veritiera, un atto di resipiscenza da parte degli ingenui fruitori dell'opra altrui.





Foto e considerazioni di zio-silen


2 commenti:

Anonimo ha detto...

Caro Zio-silen, mi rammarico del fatto che io passi a commentare solo i suoi post più "tristi", ma questo (insieme al verde urbano, ricorda quando le ho scritto sulla "capitozzatura" eseguita in un viale della sua Palermo?) è un argomento che mi sta a cuore e mi dispiace che chicchessia attinga al suo blog senza ritegno, utilizzando le sue opere anche come fonte di guadagno (i quotidiani cartacei si vendono e i blog online ricavano dalla pubblicità).
Le vorrei far leggere, a titolo informativo e per aiutarla ad agire nei suoi interessi futuri (perché è giusto così) un articolo molto interessante che illustra tutto ciò che si può fare per difenderci da simili furti (altro non sono). Lo trova qui: http://www.claudiarocchini.it/blog/terra-di-nessuno-2/

Auspico comunque che lei abbia intanto informato i diretti interessati (per esempio qui http://palermo.blogsicilia.it/festa-per-i-225-anni-del-nautico-ecco-la-piu-antica-scuola-di-palermo/272885/), anche solo per mostrare che fessi fessi come credono non lo siamo. Il suo anonimato è garantito, se lo richiede (come penso, notavo che tutti i membri del suo blog sono rinoscibili solo sotto nickname) verrà citato solo come "zio-silen". Credo sia la cosa più giusta da fare, lasciar correre alle volte paga solo i disonesti.

Un saluto da Cagliari

zio-silen ha detto...

Ringrazio l'amico di Cagliari per il commento.