sabato 10 marzo 2012

Stranezze palermitane: Trafugate le millenarie basole del Ponte Ammiraglio


Apprendo dal Giornale di Sicilia di oggi, sabato 10 marzo, che dal millenario Ponte dell'Ammiraglio sono state divelte e trafugate 110 basole in pietra, altre 33 sono state recuperate dalle Forze dell'Ordine cogliendo in flagranza di reato il responsabile del misfatto. Le basole dal 1132 pavimentano lo storico manufatto sul fiume Oreto, voluto da Giorgio d'Antiochia grande Ammiraglio della flotta del Sovrano Ruggero II. Le arcate ogivali del monumento normanno furono testimoni, tra l'altro, della famosa, vittoriosa battaglia dei Mille di Garibaldi contro gli occupanti Borboni.
L'incredibile notizia di cronaca impone qualche momento di riflessione: la storia dell'umanità, dicono gli storici, è composta di cicli con l'alternarsi di oscurità e luce (talvolta solo tenue bagliore): mi sa che stavolta nel secolare diagramma delle alternanze antropologiche ci troviamo proiettati a velocità supersonica verso il buio profondo nel fondo del fondo.





Foto e didascalie di Peppino C./zio-silen

Questo Blog, fermo restando quanto puntualizzato nelle "avvertenze", consente la copia di proprie foto e scritti per finalità esclusivamente personali e "non commerciali" CON OBBLIGO DI CITAZIONE DELLA FONTE: «www.palermodintorni.blogspot.it».
La copia è parimenti negata a chi, a qualunque titolo, intenda farne uso a scopo di lucro.
Si ricorda che la violazione del diritto d'autore (copyright) è perseguibile a norma di legge.

Nessun commento: