venerdì 20 gennaio 2012

Oggi leggiamo Pascoli: "In capannello"




In capannello
 
Cigola il lungo e tremulo cancello
la via sbarra: ritte allo steccato
cianciano le comari in capannello:

parlan d'uno ch'è un altro scrivo scrivo;
del vin che costa un occhio, e ce n'è stato;
del governo; di questo mal cattivo;
del piccino; del grande ch'è sui venti;
del maiale, che mangia e non ingrassa -
Nero avanti a quelli occhi indifferenti
il traino con fragore di tuon passa.


(Giovanni Pascoli - dalla Raccolta "Myricae" 1891-1903)

Postata da Leo Sinzi (zio-silen)
Foto di Leo Sinzi

Nessun commento: