mercoledì 22 luglio 2009

L'OTTUSO (BURLESCA COPIOSA REALTA' IN VERSI)

 
L'ottuso
Lui parla solo urlando
ogni ragion negando,

(--------()-^-()---------)

ignora bon ton e regole

di umore è assai mutevole.
(VVVV)
Si pensa unico al mondo,

crede il dritto rotondo,
ingiurie tosto invia
gridando per la via,
sovente agita il pugno,
ma sbatte alfine il grugno.






Versi e foto di Peppino C./zio-silen

Nessun commento: