giovedì 12 marzo 2009

L'ANGOLO DELLA POESIA: "IL LAGO E IL SOGNO "



Lo stormo nel suo volo
col falco si raffronta
incredulo e solo.
Poi, saggio, accetta l'onta.

Dal lago sale un canto
(solo un bel sogno è il mio?)
e mentre arrossa il manto
s'ode: "lodate Iddio" .

 




Versi di Peppino C./zio-silen

Nessun commento: